IL SIGNIFICATO DI FORWARD 2020

The second event within FORWARD, the think tank created by Gruppo Contec for the dissemination of knowledge and debate upon innovation in construction, keeps the target fixed on interoperability. Even this year the topic is the digitalization of the AEC sector and openBIM. In particular, FORWARD will focus on the use of data in a digital and open format in the informative processes that occur throughout the different phases of the building process.
IFC, but not only IFC.
BCF, XML, CSV, GBXML: there can be several open data formats, and operative procedures related with these formats, through which the professionals use to solve the many interoperability issues that arise daily.
The 2020 edition of FORWARD gives a chance to those ones that would like to show their experience in this field: the development of a research project – theoretical or applied – the definition of a company procedure, the adoption of openBIM processes within an actual project, are only a few examples of the actions that we want to have on stage, since we strongly believe in the usefulness of their sharing with the insiders, technicians and not.
If you feel that your work deserves to be explained, let’s participate following the instructions you can find in the relevant section (Come partecipare). Architectural and engineering companies, technical professionals, contractors, owners and facility managers, software houses, manufacturers.
A Scientific Committee made up by experts in the field will select the most valuable papers which are going to be presented during the next edition of FORWARD, in October 2020.
The selected papers – edited in the form of articles – are going to be published in the conference proceedings after the event.
The best article will be awarded with a prize of 500 euros.
The 2020 edition of FORWARD does not betray its original nature: an open place where spreading knowledge, a time to know new things and new people, to ask questions and, maybe, find some answers.
Il secondo evento FORWARD, lo spazio intellettuale di Gruppo Contec per la divulgazione e il confronto sull’innovazione nelle costruzioni, mantiene fissa la rotta verso l’orizzonte dell’interoperabilità.
Anche quest’anno, l’attenzione si concentra sulla digitalizzazione nelle costruzioni e dell’openBIM. In particolare, il focus è posto sull’utilizzo del dato in formato interoperabile nei processi informativi che riguardano le diverse fasi del processo edilizio.
IFC, ma non solo IFC.
BCF, XML, CSV, TXT, GBXML: possono essere molteplici i formati aperti, e le procedure operative ad essi riferite, a cui ricorriamo nella quotidianità per risolvere le questioni che affollano le nostre scrivanie circa la comunicazione fra software (e professionisti) diversi.

L’edizione di quest’anno è l’occasione per chi volesse presentare la propria esperienza in questo ambito: lo sviluppo di una ricerca – teorica o sperimentale – la definizione di una prassi aziendale, l’implementazione di processi openBIM in un progetto reale, sono alcuni esempi delle azioni a cui daremo spazio e che crediamo sia utile vengano condivise fra gli addetti ai lavori, tecnici e non.

Se il tuo lavoro merita di essere raccontato, partecipa seguendo le istruzioni riportate nella sezione Partecipare.
Società di Ingegneria e Architettura, professionisti, consulenti, imprese, gestori di patrimoni immobiliari, software house, produttori di materiali, ma anche studenti, ricercatori, tutti possono presentare la propria candidatura.

Un Comitato Scientifico composto da esperti del settore selezionerà i contributi più significativi che saranno presentati durante la prossima edizione di FORWARD in ottobre. I contributi selezionati – presentati sotto forma di articoli – saranno pubblicati in un dossier diffuso a seguito dell’evento.
All’autore/autrice del migliore articolo verrà riconosciuto un contributo di 500 euro.

L’edizione 2020 di FORWARD non tradisce il suo spirito originale: uno spazio aperto per diffondere cultura, un momento per conoscere cose e persone nuove, per porsi domande e, magari, trovare qualche risposta.


CHI SIAMO

Contec Group (www.gruppocontec.it) is composed by interconnected companies which provides specific and complementary services in the field of constructions: architectural and structural integrated design, health & safety consulting in workplaces, energy and plant management in industrial contexts, real estate, IT and software development. Being the union of specialized competence centers, the Contec Group acts as a unique reference point to answer the needs – often problems – that the clients share.
BIS-lab® – Building Innovation & Skills-Lab (www.bis-lab.eu) is Contec Group’s research & development laboratory, powered by Pronext (www.pronext.it). BIS-lab® aims to develop new methods and practices in the field of the informative processes that characterize constructions, from the concept stage to the facility management one.
There is a dual perspective: the first is to coordinate and link together those applications already mature and available, the second one is to monitor the technological evolution always ongoing, in order to stimulate the update of every phase of the building process. A specific sight is given to the BIM – Building Information Modelling – methodology, seen as a way towards the goal of interoperability, where synergies and opportunities are shared by disciplines today only adjacent.
Gruppo Contec (www.gruppocontec.it) è un insieme di società interconnesse che si occupano di servizi specifici e complementari inerenti al fatto edilizio: progettazione integrata per l’architettura e l’ingegneria, sicurezza sui luoghi di lavoro, energia e impiantistica industriale, real estate development, IT e sviluppo software. Contec è un’unione di centri di competenza pensati per essere interlocutori unici e rispondere alle esigenze – spesso, problemi – che i clienti condividono.

BIS-Lab® – Building Innovation & Skills-Lab (www.bis-lab.eu) è il laboratorio di ricerca e sviluppo del Gruppo Contec powered by Pronext (www.pronext.it).
BIS-lab® indaga nuovi metodi e procedure operative nel campo dei processi informativi che caratterizzano il mondo delle costruzioni, dalla fase di mobilitazione dell’iniziativa al facility management.
La prospettiva è dunque duplice: la prima è di mettere a punto, coordinandole e raccordandole, le applicazioni già mature e disponibili, la seconda è di monitorare l’evoluzione tecnologica sempre in atto, per innovare e stimolare l’aggiornamento di ogni fase del processo, dal progetto, alla costruzione, al monitoraggio e alla gestione.
Un particolare interesse è rivolto all’applicazione della metodologia BIM – Building Information Modeling (BIM), intesa, in particolare, come strada verso l’orizzonte dell’interoperabilità dei processi, attraverso la quale si possano realizzare sinergie e opportunità tra discipline oggi solamente adiacenti.


COME PARTECIPARE

Two ways to participate for free in FORWARD 2020: Contributor or Participant
Contributor
You should answer to the call for paper within the date defined in the relevant section (Scadenze).
The call requires:
-1) profile through the form you can find clicking here.
In case of multiple authors for a single paper, each author should transmit his/her profile via the form previously mentioned. In case a single author decides to participate submitting more than one paper, he/she should state in the form the titles of all the papers submitted.
2) the transmission of your paper/papers’ abstract, that should be edited using the template you can download here and be sent via e-mail to forward@gruppocontec.it, object “Forward 2020 – Abstract”.
The document attached to the email should be named in the following way: F20_Abstract_*Author last name*_*Brief title*
In case of multiple authors for a single paper the last name of the main author or the first one in alphabetical order should be used. The fields *Author last name* and *Brief title* should not include spaces; different words should be separated with the first letter uppercase.
Once you have submitted your paper and your profile, you will receive an e-mail notification in two working days, informing you your submission has been received. Then, following the milestones defined in the relevant section (Scadenze) you will be informed if your paper/s has/have been selected to be presented during the event.
Simultaneously we will publish in this website the instructions to undertake the next steps (the writing of the article and the editing of the presentation).
Participant
In order to participate at the selected paper presentation, you will need to register through the link that will be provided in this website in the next weeks.
Due modi per partecipare gratuitamente a FORWARD 2020: contributor o participant.

CONTRIBUTOR
Rispondi alla call for paper entro la data indicata nella sezione Scadenze.

La call richiede:

  • trasmissione del proprio profilo personale, attraverso la compilazione del modulo riportato a questo link.
    Nel caso più utenti decidano di collaborare presentando un unico contributo, la trasmissione del profilo dovrà essere effettuata da ciascuno degli autori.
    Qualora uno stesso utente decida di partecipare presentando più contributi, dovrà indicare nel modulo i titoli di tutti i contributi presentati;
  • trasmissione di un abstract illustrativo del proprio contributo, da redigere utilizzando il modello scaricabile qui e da inviare all’indirizzo forward@gruppocontec.it indicando come oggetto “Forward 2020 – Abstract”.
    Il file contenente l’abstract dovrà essere denominato secondo la dicitura:
    F20_Abstract_*Cognome autore*_*Titolo sintetico*.
    Nel caso di autori molteplici, dovrà essere indicato il cognome del principale o del primo in ordine alfabetico; i campi *Cognome autore* e *Titolo sintetico* non dovranno prevedere spazi, parole distinte verranno separate attraverso l’utilizzo della prima lettera maiuscola.
    Esempio: F20_Abstract_Einstein_ElettrodinamicaCorpiInMovimento.docx

Inviato il materiale richiesto, riceverai una mail di avvenuta ricezione da parte dell’organizzazione entro due giorni lavorativi.
Successivamente, seguendo le scadenze di cui alla relativa sezione, ti verrà comunicato se il contributo è stato selezionato per essere presentato il giorno dell’evento.
Contestualmente pubblicheremo su questo sito le indicazioni per rispondere agli step successivi (redazione articolo e slide illustrative).

PARTICIPANT

Per partecipare alla presentazione dei contributi selezionati sarà sufficiente registrarsi alla pagina che verrà messa a disposizione su questo sito nelle prossime settimane.


SCADENZE

04/03
ore 15.00

Call for paper – opening From this date you can submit your abstract and your personal profile in order to participate as contributor.

Apertura della call for paper
Da questa data puoi cominciare a sottoporci la tua candidatura

15/04
 ore 15:00

Call for paper - closing From this date it will not be possible to submit your data in order to participate as contributor.

Chiusura della call for paper
Superata questa scadenza, non sarà più possibile candidarsi

01/05
 ore 15:00

Selected paper communication Each candidate will be contacted via e-mail and will be informed wheter his/her paper has been selected or not.

Comunicazione dei contributi selezionati
Ogni candidato/a verrà contattato via mail e verrà comunicato l’esito della selezione effettuata dal Comitato Scientifico

01/07
 ore 15:00

Trasmissione dell’articolo relativo al contributo proposto
Ogni candidato/a selezionato/a dovrà trasmettere un articolo da lui/lei redatto seguendo le indicazioni e il template che verranno successivamente riportati nella sezione Come partecipare

Article – First draft submission Each selected author shall transmit an article following the instructions and the template that will be provided in the relevant section of this website (Come partecipare).

01/08
 ore 15:00

Article – Evaluation by the scientific committee The scientific committee will communicate to the selected authors its possible notes with regard to both the content and the graphical aspects.

Comunicazione esito della revisione eseguita dal Comitato Scientifico
Il Comitato scientifico comunica ai candidati selezionati gli eventuali aggiustamenti formali e/o contenutistici da apportare agli articoli redatti

01/09
ore 15:00

Article - Final draft submission This is the last date for the submission of the final draft of the article by the selected author.

Trasmissione dell’articolo definitivo
Ciascun candidato/a selezionato integra le osservazioni formulate dal Comitato Scientifico e lo trasmette in una versione pronta per la pubblicazione

15/09
ore 15:00

Presentation - Final submission This is the last date for the submission by the selected author of the final draft of the presentation to be showed in the event. The presentation shall follow the instructions and the template that will be provided in the relevant section of this website (Come partecipare).

Trasmissione delle slide per la presentazione del contributo all’evento
Ciascun candidato/a selezionato redige una presentazione in forma di slide del contributo proposto, seguendo il template che verrà messo a disposizione


COMITATO SCIENTIFICO

Il Comitato Scientifico di Forward 2020 è composto da esponenti di primario livello in tema di processi informativi digitali nelle costruzioni.

Michele Carradori _ LinkedIn profile

Carlo Zanchetta _ LinkedIn profile

Paolo Borin _ LinkedIn profile

Flavio Andreatta _ LinkedIn profile

Giovanni Alessandro Esposito _ LinkedIn profile

Paola Giordani _ LinkedIn profile

Paola Soma _ LinkedIn profile


PROGRAMMA FORWARD 2020

Tante e trasversali, le discipline affrontate nel programma di Forward 2020 selezionato dal Comitato Scientifico tra i numerosi contributi ricevuti nella call for paper.
Questo il programma:

giovedì 8 ottobre 2020
17 – 18
La gestione di un progetto OpenBIM: la Nuova Scuola Politecnica di Genova

Interviene Andrea Fronk
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_2IryifMgRz6bQR_tOWTn1w 

giovedì 15 ottobre 2020
17 – 18
Il formato aperto per le pubbliche amministrazioni
Intervengono Ambra Barbini, Giada Malacarne
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_O3gpBzJyQxCqZyCc4-f5xQ

giovedì 22 ottobre 2020
17 – 18
Relazione tra modelli BIM e database per la creazione di una base decisionale sugli interventi nei manufatti storici
Interviene Anna Mason
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_JN-LMAH7SZSa_lDQC1KT5w

giovedì 29 ottobre 2020
17 – 18
BIM per le infrastrutture: implementazione dello standard IFC per il caso dei ponti compositi in acciaio e calcestruzzo
Intervengono Andrea Basso, Rachele Angela Bernardello
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_3jZP8dX-R2qzb-ofJe83CQ

giovedì 5 novembre 2020
17 – 18
Gestione geometrica ed informativa di facciate continue complesse attraverso IFC e strumenti VPL
Interviene Giovanni Giudice
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_ChbPiQHHSEqZOLT21-Psug

giovedì 12 novembre 2020
17 – 18
Un Maintenance Management Model per la governance dei patrimoni immobiliari. Upgrading e sperimentazione.
Intervengono Massimo Lauria, Maria Azzalin, Tommaso Melchini
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_X-uOJxPTRzOdIpKSfsCBWQ

giovedì 19 novembre 2020
17 – 18
Un database spaziale BIM/GIS per la gestione e il miglioramento energetico di edifici esistenti
Interviene Cristina Cecchini
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_Jnft2hdJTuy_BvnFg5h6rQ

giovedì 26 novembre 2020
17 – 18
Interoperabilità tra modello geometrico e parametrico-generativo per l’ottimizzazione energetica di edifici residenziali
Interviene Chiara Duranti
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_mbjiRj_gRIitF9kjhqlLrA

giovedì 3 dicembre 2020
17 – 18
Interoperabilità e Ambiente BIM per la progettazione integrata di un complesso polifunzionale a Milano
Interviene Ilaria Martarelli
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_UJ5mRVeCSpm2afb8tYW4Jw

giovedì 10 dicembre 2020
17 – 18
Colmare il gap tra robotica e cantiere: uso di IFCOpenShell per la creazione di mappe per la navigazione semi-autonoma in ambiente non strutturato
Intervengono Camilla Follini, Andrea Giusti, Dominik Matt
Link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_ne-JjMd4TiK1sFGx4yGuYg


DOVE E QUANDO

The new edition of FORWARD accepts the great challenge that the health emergency has been launching in recent period.
Forward 2020 will be a program of 10 free webinars between October and December from 5 PM to 6 PM through which the selected contributors will present their researches developed.
Forward 2020 appointments are:
Thursday 8th October
Thursday 15th October
Thursday 22nd October
Thursday 5th November
Thursday 12th November
Thursday 19th November
Thursday 26th November
Thursday 3rd December
Thursday 10th December
The schedule of the topics will be available in August with the links for free registration yet.
La nuova edizione FORWARD accoglie e fa propria la sfida che l’emergenza sanitaria ha lanciato nei mesi scorsi.

Forward 2020 sarà un programma di 10 webinar gratuiti sulla piattaforma ZOOM tra ottobre e dicembre dalle ore 17 alle ore 18 attraverso il quale i contributor selezionati presenteranno il lavoro di ricerca condotto.


ACCREDITAMENTI

Sono in corso di definizione gli accreditamenti con gli Ordini professionali di riferimento per il riconoscimento di CFU.

La partecipazione a Forward 2020 rientra tra le attività per l’ottenimento dei crediti auto-certificabili.
Gli interessati potranno richiedere l’attestato di partecipazione alla segreteria organizzativa, scrivendo a forward@gruppoocontec.it.


PARTNER

L’evento è organizzato con il supporto di:

L’evento è patrocinato da:

Forward 2020 aderisce al manifesto #equalpanel lanciato da EWMD Italia per diffondere e sostenere la parità di genere nei panel di conferenze, seminari ed eventi scientifici. Leggi QUI il Manifesto e i principi dell’iniziativa.

#equalpanel

CONTATTI

Per informazioni, richieste, segnalazioni… don’t be shy and keep in touch!

CALL US _ +39 045 8167711

Menu